Testimonianze

Volevo ringraziare TUTTI ....specialmente Erika e Enzo Docenti del Tocco Armonico® e i Tutor! Siete Strepitosi!

Ciò che Enzo e Giuseppe mi hanno trasmesso sul Tocco Armonico® durante le interviste che gli ho fatto, è stato Grande, talmente tanto da spingermi a partecipare al Corso....ma come ho detto a Erika, va oltre le mie aspettative! Sto vivendo continui effluvi e con il video che ci avete mostrato durante il corso, ho vissuto, in un certo senso, tutta la mia vita concludendo che ciò che sento è l'unica verità a cui mi devo affidare per emergere pienamente, soprattutto ai miei occhi....da domani mattina oltre a oh, ah, ah, ah mi guarderò allo specchio e mi spingerò oltre ciò che vedo e dirò "Bentornata a casa, al Centro di Te".

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeee.

Katia C, Civitavecchia 2019,

Il Tocco Armonico®  ha avuto un impatto forte sul mio benessere psicoemotivo (anche con una sola seduta) e mi ha dato ancora più fiducia...Sto Bene, molto bene. Ho riposato a sufficienza e sono uscita. ho raccontato ai miei amici dell'esperienza con il Tocco Armonico® ...erano incantati...Lo ero io per prima, nel sentire me stessa.

Grazie ancora Enzo!

STELLA , Torino 2019,

Per la mia malattia, confesso che all’inizio del trattamento ero abbastanza scettico, poi avendo provato un po’ di tutto ho voluto iniziare il Tocco Armonico.

Prima del trattamento ero carico di dolori e bruciori dall’addome alle gambe, in una scala dei valori da uno a dieci posso dire nove/dieci come intensità. Durante il trattamento cominciavo a sentire un certo beneficio che si ripercuoteva anche sulla spasticità intensa che mi pervade continuamente, fino ad arrivare al termine della seduta a una  scala di valore quattro/cinque d’intensità. Di sicuro se avessimo potuto continuare nel tempo e avessimo avuto la possibilità di una maggior frequenza, avrei tratto ancora di più beneficio perché su di me il Tocco Armonico Funziona, ma i motivi organizzativi del reparto non lo hanno permesso.

 

 

Claudio P, Torino 2014,

Enzo, non immagini quanto sia felice E. per essersi rivolta a te; da quando hai iniziato a trattarla non fa altro che elogiare la tua alta competenza, professionalità e un'infinita umanità che ti spinge a creare una straordinaria comprensione e compassione della sofferenza. Per fortuna E. non fa altro che ringraziare anche me per averla indirizzata a te. Grazie Enzo!

,Torino 2019,