Quando mi hanno proposto il Tocco Armonico ero molto scettica, pessimista. Convivevo col dolore da quattro anni, quattro anni in cui ho provato svariati farmaci, arrivando anche alla morfina. Nessun farmaco mi aveva dato sollievo per cui credere che un semplice massaggio mi potesse aiutare mi era molto difficile. Sbagliavo. All'inizio mi era difficile rilassarmi. Ero agitata, nervosa, allontanavo la parte che mi faceva male per paura che il dolore mi aumentasse. Ma poi ho cominciato a rilassarmi, a fidarmi di Erika, l'infermiera che mi faceva il Tocco Armonico. E ho subito percepito i benefici di questo massaggio. Il dolore si abbassava notevolmente, mi sentivo meno nervosa, più in calma con me stessa. Avevo grossi problemi per dormire, ma che con il “Tocco” sono quasi scomparsi, riuscendo a dormire un numero di ore quasi normali. All'inizio il dolore cessava solo nel momento che mi si faceva il massaggio, ma andando avanti con le sedute la durata del sollievo si allungava. Il Tocco Armonico non mi ha tolto del tutto il dolore, ci sono momenti che il dolore arriva alle stelle, ma grazie ad Erika ho imparato a respirare in un certo modo, a tenere la giusta postura e a rilassarmi ottenendo molto beneficio sulla sintomatologia..

Spero di ripetere le sedute di Tocco Armonico.

Erika V, Torino 2017,